Certo, il guardiano è colui che controlla l’operato del fiduciario e può addirittura causarne la decadenza. Consigliamo di nominare un guardiano di cui ci si fidi ciecamente ma che sia anche capace di leggere ed interpretare documenti legali.

Posted in: Domande